artista

Antonio del Pollaiolo

(1432 - 1498)


periodo: Rinascimento

Pittore, scultore e orafo può essere considerato, all'opposto di Piero della Francesca, il maestro assoluto del "movimento". Affronta, tra i primi in pittura, i temi mitologici, alla cui riscoperta si era giunti con gli approfonditi studi umanistici nel corso del secolo. Attraverso la mitologia classica si rappresentava un uomo nuovo che superava le difficoltà dell'esistenza solo con la forza della propria virtù.

 
Antonio del Pollaiolo, Ercole e Anteo  
1475, Uffizi - Firenze Antonio del Pollaiolo
 Rinascimento 
Alarte: appunti di storia dell'arte
HOME | quadro sinottico | periodi | sequenze video

Questo sito è nato come uno strumento di studio personale della Storia dell'Arte, quando, già oberato da molti impegni, decisi di affrontare quello che pareva l'ultimo concorso a cattedra. Avevo bisogno, necessariamente, vista la mole enorme di informazioni cui la materia è oggetto, di organizzare razionalmente gli argomenti per creare una memoria strutturata di risorse, riflessioni e materiale personale.

Il sito non offre alcuna garanzia assoluta relativamente all’accuratezza, all’attualità o alla completezza delle informazioni o dei materiali contenuti. Vi invito quindi ad approfondire con altre fonti le informazioni presenti.

I contenuti sono costituiti da risorse che potrebbero essere soggette a diritto d'autore. Chi utilizza il sito SI IMPEGNA perciò ad utilizzare ogni suo contenuto esclusivamente ad uso personale per la riflessione culturale e l'attività didattica.

Informazioni: scrivi