artista

Antonio Canova

(1757 - 1822)


periodo: Settecento
movimento: Neoclassicismo
attivo a: Roma, Venezia, Parigi

L'opera di Canova è emblematica riguardo alle nuove concezioni nate dalle riflessioni sull'arte alla fine del settecento. Significativa è la differenza tra il carattere impetuoso dei bozzetti grafici delle sue sculture e la loro realizzazione, di una bellezza sofisticata, patinata, trascendente. E' significativa anche la separazione della fase progettuale da quella costruttiva delle sculture, affidata da Canova ai suoi collaboratori. Un metodo che chiamava "sublime esecuzione" di cui curava personalmente la fase finale di levigatura e patinatura. Il processo di sviluppo di un opera era sottratto così all'individualismo e all'impulso geniale dell'artista e diventava opera collettiva, strumento per raggiungere una bellezza fondata su canoni riconosciuti universalmente.

Risorsa esterna  
Antonio Canova, Dedalo e Icaro  
1779, Museo Correr - Venezia Antonio Canova
 Neoclassicismo  Settecento 
Antonio Canova, Monumento a Clemente XIV
1782, Santi Apostoli - Roma Antonio Canova
 Neoclassicismo  Settecento 
Antonio Canova, Amore e Psiche
1787, Louvre - Parigi Antonio Canova
 Neoclassicismo  Settecento 
Antonio Canova, Monumento a Clemente XIII
1787, San Pietro - Roma Antonio Canova
 Neoclassicismo  Settecento 
Antonio Canova, Monumento funebre a Maria Cristina d'Austria
1798, Augustinerkirche - Vienna Antonio Canova
 Neoclassicismo  Settecento 
Antonio Canova, Paolina Borghese
1808, Galleria Borghese - Roma Antonio Canova
 Neoclassicismo  Settecento 
Alarte: appunti di storia dell'arte
HOME | quadro sinottico | periodi | sequenze video

Questo sito è nato come uno strumento di studio personale della Storia dell'Arte, quando, già oberato da molti impegni, decisi di affrontare quello che pareva l'ultimo concorso a cattedra. Avevo bisogno, necessariamente, vista la mole enorme di informazioni cui la materia è oggetto, di organizzare razionalmente gli argomenti per creare una memoria strutturata di risorse, riflessioni e materiale personale.

Il sito non offre alcuna garanzia assoluta relativamente all’accuratezza, all’attualità o alla completezza delle informazioni o dei materiali contenuti. Vi invito quindi ad approfondire con altre fonti le informazioni presenti.

I contenuti sono costituiti da risorse che potrebbero essere soggette a diritto d'autore. Chi utilizza il sito SI IMPEGNA perciò ad utilizzare ogni suo contenuto esclusivamente ad uso personale per la riflessione culturale e l'attività didattica.

Informazioni: scrivi