artista

Andrea Mantegna

(1431 - 1506)


periodo: Rinascimento

- Nato a Isola di Carturo tra Padova e Vicenza - Si educa alla scuola dello Squarcione. - all'università di Padova si studiava la cultura classica - la storia è raccordo tra passato e presente, è causa di tutto - La storia evocata, immaginata: Mantegna è il primo classicista

 
Andrea Mantegna, affreschi della cappella Ovetari  
1448, chiesa degli Eremitani, cappella Ovetari - Padova Andrea Mantegna
 Rinascimento 
Andrea Mantegna, Crocifissione
1457, Louvre - Parigi Andrea Mantegna
 Rinascimento 
Andrea Mantegna, trittico di San Zeno
1459, San Zeno - Verona Andrea Mantegna
 Rinascimento 
Andrea Mantegna, l'orazione dell'orto
1460, National Gallery - Londra Andrea Mantegna
 Rinascimento 
Andrea Mantegna, morte della Madonna  
1460, Prado - Madrid Andrea Mantegna
 Rinascimento 
Andrea Mantegna, il Parnaso
1470 Andrea Mantegna
 Rinascimento 
Andrea Mantegna, affreschi della camera degli sposi
1474, Palazzo Ducale - Mantova Andrea Mantegna
 Rinascimento 
Andrea Mantegna, affreschi della camera degli sposi
1474, Palazzo Ducale - Mantova Andrea Mantegna
 Rinascimento 
Andrea Mantegna, San Sebastiano
1481, Kunsthistorisches - Vienna Andrea Mantegna
 Rinascimento 
Andrea Mantegna, San Sebastiano
1481, Louvre - Parigi Andrea Mantegna
 Rinascimento 
Andrea Mantegna, Cristo morto
1490, Brera - Milano Andrea Mantegna
 Rinascimento 
Alarte: appunti di storia dell'arte
HOME | quadro sinottico | periodi | sequenze video

Questo sito è nato come uno strumento di studio personale della Storia dell'Arte, quando, già oberato da molti impegni, decisi di affrontare quello che pareva l'ultimo concorso a cattedra. Avevo bisogno, necessariamente, vista la mole enorme di informazioni cui la materia è oggetto, di organizzare razionalmente gli argomenti per creare una memoria strutturata di risorse, riflessioni e materiale personale.

Il sito non offre alcuna garanzia assoluta relativamente all’accuratezza, all’attualità o alla completezza delle informazioni o dei materiali contenuti. Vi invito quindi ad approfondire con altre fonti le informazioni presenti.

I contenuti sono costituiti da risorse che potrebbero essere soggette a diritto d'autore. Chi utilizza il sito SI IMPEGNA perciò ad utilizzare ogni suo contenuto esclusivamente ad uso personale per la riflessione culturale e l'attività didattica.

Informazioni: scrivi